Bouquet e addobbi creativi, quando i fiori sposano il vino

Addobbare con i fiori e con il vino, dando vita a un intreccio di profumi, colori e sapori. Questa l’ultima tendenza nell’ambito delle composizioni floreali, nata con l’obiettivo di vivacizzare in modo originale la location del vostro matrimonio.

Una novità che ha trovato spazio dal 31 ottobre al 4 novembre a Firenze nella ventesima edizione di “Tutto Sposi”, kermesse internazionale dedicata al mondo delle nozze. Maya de Roo, floral designer olandese dai tratti somatici orientali, ha stupito con le sue creazioni ispirate al connubio tra  fiori e vino, il nettare degli dei. Allestimenti unici pensati per ogni momento della cerimonia: dal luogo in cui gli sposi si scambiano gli anelli fino alla sala ricevimenti.

Ed è qui che calza a pennello l’abbinamento ideato dalla giovane artista: bottiglie, etichette e confezioni di vino prendono vita, accogliendo o mettendo in risalto le nuance di bellissimi fiori, come le orchidee, le rose e i ciclamini.

E se è vero che il Salento è la terra del Negramaro, e di altri gustosi vini, perché non pensare ad allestimenti di questo tipo nel lembo d’Italia baciato dai due mari? Dalla campagna arrivano spunti interessanti: in primis per la scelta del vitigno e quindi della cantina che fa al vostro caso, ma anche per lasciarsi ispirare dai fiori di campo che ondeggiano all’ombra dei maestosi ulivi secolari, in testa le margheritine e i papaveri.

Un modo per rivisitare salentinamente l’arte floreale che arriva dai Paesi Bassi e omaggiare gli ospiti con un pensiero che sarà sicuramente gradito.

Parlando di fiori, è naturale poi soffermarsi sul bouquet, elemento che contribuisce a rendere la sposa una vera regina. La moda del momento favorisce la scelta di colori vivaci e accostamenti bicromatici insoliti, impreziositi da morbide piume. La tipologia di bouquet più in voga sembra essere quello a cascata che scende a goccia, e la cui lunghezza varia in base all’altezza della sposa.

Tra i fiori di tendenza, spiccano le calle e i tulipani, questi ultimi particolarmente adatti per le più giovani. Per le più esigenti, udite udite, i creativi del matrimonio hanno persino lanciato il bouquet gioiello, un mazzo di fiori impreziosito da pietre colorate.

salento vino fiori